Master in Psicologia dello Sport

 

  • ecm
  • IQNet certification mark
  • iso9001
  • Ministero della Salute
  • Schermata 2013-06-05 alle 14.57.41
  • age.na.s



Clicca sulle sedi per vedere il calendario e per l’iscrizione. al MASTER CORSO PSICOLOGIA SPORT

SEDE ROMA 2 – Inizio: 20 gennaio 2018. Iscrizioni aperte fino al 15 dicembre 2017, salvo esaurimento posti.

 

PRESENTAZIONE DEL MASTER

Il Master in Psicologia dello Sport ha l’obiettivo di formare psicologi esperti in grado sostenere, promuovere e indirizzare il benessere individuale e collettivo delle persone che si avvicinano o che fanno dell’attività sportiva il proprio interesse principale. I partecipanti svilupperanno conoscenze approfondite per:

  • Fornire consulenza in qualità di esperto ad atleti, squadre e società sportive di alto-medio-basso livello agonistico, con lo scopo di migliorarne il rendimento e la performance agonistica;
  • Valorizzare le potenzialità dei settori giovanili attraverso interventi psicopedagogici volti a diffondere principi etici e corretti stili vita;
  • Fornire supporto psicologico e sostegno ad adulti ed anziani che utilizzano o vogliono utilizzare lo sport come strumento di benessere psico-fisico;
  • Fornire consulenze per la progettazione di interventi complessi a favore di pazienti psichiatrici, disabili e fasce sensibili della popolazione al fine di prevenire il disagio psicosociale attraverso la pratica sportiva;
  • Organizzare corsi di formazione ed aggiornamento rivolti agli operatori sportivi (atleti, tecnici, istruttori, dirigenti, arbitri) nell’ambito della psicologia dello sport;
  • Utilizzare metodologie di intervento della psicologia del lavoro e di comunità applicate alle organizzazioni sportive;
  • Assimilare conoscenze nell’ambito della comunicazione nei gruppi sportivi sport.

 

SBOCCHI PROFESSIONALI

Lo psicologo dello sport potrà operare presso Federazioni Sportive, Società e Associazioni Sportive, Enti pubblici e privati, associazioni che promuovono la cultura dello sport, in qualità di:

  • Consulente per organizzazioni sportive, atleti, allenatori, dirigenti;
  • Consulente psico-sportivo presso strutture residenziali e semi-residenziali per giovani, anziani e diversamente abili;
  • Consulente per la progettazione di interventi psicosociali tramite lo sport;
  • Progettista e coordinatore di eventi formativi legati alla psicologia dello sport.

 

STRUTTURA E ARTICOLAZIONE DEL MASTER

Il Master, di durata semestrale, è articolato in 8 week-end di lezioni d’aula (+1 giornata di esame), per un totale di 200 ore formative.

Per le date degli incontri vedi (in alto) il Calendario Didattica.

Le attività formative saranno così distribuite:

  • 8 week-end di lezioni teorico/pratiche in aula (100 ore)
  • Auto-formazione supervisionata + project work (76 ore)
  • Laboratorio esperienziale sul campo (24 ore)
  • Tirocinio presso strutture e/o enti convenzionati (facoltativo)

Le lezioni teorico-pratiche si svolgeranno il sabato dalle ore 14:00 alle ore 20:00, e la domenica dalle ore 10:00 alle ore 17:00, con una frequenza di un week-end di lezione una volta al mese circa.

Le attività di Laboratorio esperienziale sul campo si svolgeranno in tre giornate di 8 ore presso le Società e Associazioni Sportive convenzionate con LRpsicologia, con date da concordare.

E’ possibile attivare un tirocinio formativo presso le strutture del territorio che l’allievo potrà convenzionare con l’Istituto. Il tirocinio è facoltativo. Il tirocinio potrà avere una durata massima di 300 ore da espletare e concludere entro e non oltre 6 mesi dalla data di esame del master.

Il corso si propone con un taglio prevalentemente pratico. A tal fine, saranno privilegiate, oltre alle classiche lezioni frontali, esercitazioni e discussione in gruppo, analisi di casi reali e video, role-playing.

 

DESTINATARI DEL MASTER

Il Master è rivolto a psicologi e psicoterapeuti, laureandi in psicologia, specializzandi in psicoterapia.

 

OBIETTIVI FORMATIVI
  • Offrire attività di supporto e consulenza ai soggetti che appartengono al mondo dello sport e/o che lo utilizzano come strumento di educazione e riabilitazione.
  • Saper implementare programmi di mental training personalizzato rivolti ad atleti e/o squadre sportive sia di livello agonistico che amatoriale.
  • Acquisire conoscenze di base nel settore della metodologia dell’allenamento fisico e delle tecniche corporee.
  • Fornire consulenza specialistica per progetti e iniziative a favore di Associazioni e Società Sportive, Istituti Scolatici, Strutture Riabilitative Psichiatriche.
  • Apprendere metodologie d’ideazione, progettazione, realizzazione e valutazione d’interventi psicopedagogici complessi rivolti ad individui e famiglie, con particolare attenzione al mondo giovanile e alla prevenzione del disagio psicologico.
  • Apprendere metodologie d’ideazione, progettazione, realizzazione e valutazione di progetti formativi per l’aggiornamento professionale di allenatori, istruttori e tecnici sportivi, in merito a competenze di natura psicologica, gestionale e relazionale richieste dal loro ruolo ricoperto.
  • Acquisire competenze di analisi della struttura organizzativa e delle metodologie della psicologia del lavoro e di comunità applicata allo sport.
  • Acquisire competenze di base nei settori della Comunicazione in ambito sportivo.

 

PROGRAMMA DIDATTICO

Il Master prevede l’acquisizione di competenze e conoscenze specifiche per ciascuna delle aree d’intervento proposte, attraverso una suddivisione delle tematiche per moduli formativi:

MODULO 1 (I°,II°, III° weekend)

PSICOLOGIA DELLO SPORT AGONISTICO

  • Obiettivi, funzioni e orientamenti della psicologia dello sport.
  • Elementi di organizzazione del sistema sportivo italiano ed internazionale: mission delle organizzazioni sportive e stakeholder.
  • Ruolo dello psicologo dello sport: contesti, ambiti di intervento e aspetti deontologici.
  • Sport Individuale e Sport di Squadra: il lavoro con il singolo e il lavoro con il team.
  • Team Working e Team Building: le dinamiche di gruppo negli sport di squadra.
  • Competenze di ruolo dell’allenatore.
  • Tecniche e strumenti di preparazione mentale.
  • Assessment nello sport: il colloquio psicologico in ambito sportivo e i principali strumenti utilizzati nel lavoro sul campo (CBA SPORT, POMS, STAI, Profilo di Performance, CSAI-2, IPPS-48, Flow State Scale, Leadership Scale For Sport, Biofeedback e Neurobiofeedback).
  • Tecnica degli ABC.
  • Mental Training e tecniche psicologiche di aumento della performance: modelli di allenamento mentale e corporeo.
  • Coaching e Mindfulness: motivazione e consapevolezza nelle attività sportive.
  • Counseling sportivo.
  • Self- empowerment: il potenziamento delle abilità e i modelli di apprendimento nello sport.
  • Problematiche cliniche sport-specifiche: disturbi dell’alimentazione, disturbi psicologici e di personalità.

 

MODULO 2 (IV° weekend)

SPORT E GIOVANI: LO PSICOLOGO A LAVORO CON I SETTORI GIOVANILI

  • Lo sport nell’età evolutiva: lo sport educativo e l’approccio psicomotorio.
  • La gestione delle emozioni nei giovani atleti.
  • Interventi psicopedagogici per settori giovanili: la parent’s school.
  • Prevenzione del Drop Out.

 

MODULO 3 (V° weekend)

IL CICLO DI VITA DELL’ATLETA DI ALTO LIVELLO

  • Elementi di tecniche di allenamento e preparazione atletica.
  • Elementi di traumatologia dello sport.
  • Il recupero dell’atleta infortunato: gestione del dolore e riabilitazione fisica e psicologica.
  • La gestione del talento.
  • La vita dell’atleta a fine carriera.

 

MODULO 4 (VI° weekend)

SPORT E BENESSERE

  • Lo sport nelle diverse fasi del ciclo di vita: i benefici psico-fisici della pratica sportiva.
  • Sport, salute e benessere psico-fisico: interventi di promozione e in-formazione della pratica sportiva nelle fasce sensibili della popolazione (presentazione del progetto “Movimento in Salute”).
  • Lo psicologo in palestra: strategia e obiettivi.

SPORT E DISABILITA’

  • La progettazione psico-sociale tramite lo sport: la sport therapy con i pazienti psichiatrici e i disabili psichici.
  • Il gioco e lo sport di squadra: integrazione e modelli di intervento.
  • Sport e disabilità: il sistema para-olimpico.

 

MODULO 5 (VII° weekend)

MANAGEMENT DELLE SOCIETÀ SPORTIVE

  • Elementi di Psicologia di Comunità e di Psicologia del Lavoro: l’identità organizzativa nello sport.
  • Management delle società sportive: il ruolo del dirigente sportivo, etica e responsabilità sociale nello sport.
  • La gestione dei conflitti nelle organizzazioni sportive.

 

MODULO 6 (VIII° weekend)

COMUNICAZIONE E MARKETING SPORTIVO

  • La comunicazione interpersonale.
  • Promozione della propria immagine professionale: target di riferimento, segmentazione e posizionamento.
  • Lo psicologo in rete: strategie e strumenti offerti dal Web.
  • Doping: conferenze, incontri e interventi di prevenzione.
  • La progettazione di un corso di Formazione per gli addetti ai lavori.

 

LABORATORIO ESPERIENZIALE SUL CAMPO (3 giornate da 8h presso strutture sportive convenzionate)

 

MATERIALE DIDATTICO

Durante il master verranno fornite all’allievo dispense e riferimenti bibliografici in relazione alle lezioni svolte. Gran parte del materiale didattico sarà in formato elettronico word, pdf e ppt.

 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

La richiesta di iscrizione, corredata da Curriculum vitae, dovrà pervenire, via email a: LRpsicologia@gmail.com

Successivamente l’allievo sarà contattato per formalizzare l’iscrizione.

 

QUOTA DI ISCRIZIONE E PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione è di Euro 1.950 (+ iva).

Al momento dell’iscrizione e’ richiesto il versamento di € 300, quota che sarà decurtata dall’importo totale. È possibile dilazionare il saldo rimanente in due rate da corrispondere entro il secondo e quarto incontro di corso.

 

RICONOSCIMENTI E ATTESTATO FINALE

L’Istituto LRpsicologia è Provider del Ministero della Salute e possiede le certificazioni di qualità ISO 9001:2008 e IQNet, garanzie internazionali di un alto standard formativo raggiunto. Il riconoscimento da parte del Ministero della Salute deriva dal controllo che un Organismo di Certificazione Nazionale e della Comunità Europea ha svolto sui programmi didattici, sulla qualifica dei docenti, sulle modalità di fruizione delle lezioni, sul materiale fornito e tanti altri requisiti necessari a soddisfare i criteri di qualità. Per questa tipologia di Master non sono stati richiesti crediti ecm. Al termine del corso (a coloro che avranno frequentato almeno l’80% delle lezioni), dopo il superamento dell’esame finale sarà rilasciato l’attestato di formazione raggiunta. L’attestato ha validità per gli usi consentiti dalla legge, per esigenze curriculari, concorsuali, di aggiornamento e di riqualificazione professionale.

 

DOCENTI  

Dott. Victor Laforgia, Psicologo clinico e psicologo dello sport, consulente della SPORTIVAMENTE a.p.s., dirigente sportivo, Didatta LRpsicologia.

Dott. Riccardo Caporale, Psicologo, psicoterapeuta ad indirizzo psicodinamico integrato, esperto in psicodiagnostica clinica e forense, member International Society of the Rorschach and Projective Methods (ISR) e Society for Personality Assessment (SPA). PhD Program in Psychology and Cognitive Science, Università La sapienza di Roma. Past president e vice presidente del Centro Italiano Psicodiagnostica integrata (CIPI). Direttore del Centro Romano di Psicologia Clinica e Psicoterapia “Psicotalenti” di Roma. Docente del corso di specializzazione in psicoterapia presso l’Istituto Romano Psicoterapia Psicodinamica Integrata (IRPPI), formatore presso master e corsi di specializzazione in psicodiagnostica a livello nazionale. E’ autore di numerosi manuali ed articoli specialistici sull’utilizzo clinico dei test psicologici con la Franco Angeli Editore. Didatta LRpsicologia.

Dott. Gianpiero Cutolo, Specialista in Medicina dello Sport, Traumatologo dello Sport, Ecografista muscolo-scheletrico, Fisioterapia dello Sport, Ispettore medico dell’antidoping. Medico della Federazione nazionale Tiro a Segno dal 1998 (Olimpiade di Atene,Pechino e Londra). Medico Fiduciario della Libera Universita’ degli Sudi Sociali (LUISS). Responsabile Sanitario della LUISS. Didatta LRpsicologia.

Dott. Antonio Calamo Specchia, Psicologo clinico e psicologo dello sport, Didatta LRpsicologia.

Dott. Daniele Tortorici, Fisioterapista della Federazione nazionale Tiro a Segno, responsabile studio fisioterapico “Sportfisio” e dello studio medico Nemesia di Roma. Didatta LRpsicologia.

Dott. Nicola Armenise, Psicologo, Esperto in Psicologia della Salute Organizzativa. Mental Trainer di I livello. Didatta LRpsicologia.