348.2746108 - 333.1172009

LRpsicologia@gmail.com

Lun, Mer e Ven dalle 9:00 alle 13:00

Vuoi avere maggiori informazioni sull’argomento? Hai bisogno di un supporto psicologico?

Presso il nostro Centro si effettuano diagnosi e protocolli d’intervento specifici.

Richiedi una consulenza: LRpsicologia@gmail.com

 

Il Voyeurismo, dal francese Voyeur (chi guarda), è la parafilia consistente nel provare piacere ed eccitazione sessuale soltanto mediante l’osservazione, palese o più frequentemente nascosta, dell’attività sessuale altrui, oppure mediante l’osservazione delle parti intime del corpo (DSM-IV).

Il Voyeurismo ha trovato nella società attuale più larga diffusione rispetto al passato, a causa dell’uso di internet e delle nuove tecnologie, tramite l’apertura di siti e la diffusione di filmati.

Il voyeur è in genere una persona che non commette atti di violenza sessuale, limitandosi a guardare e tenendosi a distanza dal contatto fisico. Chi soffre di questa parafilia ha difficoltà ad intraprendere rapporti eterosessuali, per conflitti interiori, problemi relazionali di varia origine o per impotenza.

La psicoterapia è utile per ridurre e tenere sotto controllo la compulsività dei comportamenti.

(Liberamente tratto da Wikipedia).