348.2746108 - 333.1172009

LRpsicologia@gmail.com

Da Lunedì a Venerdì, dalle 10:00 alle 13:00

  • iso9001
  • Ministero della Salute
  • age.na.s
LRPSICOLOGIA 
in partnership con
L’ISTITUTO ROMANO PSICOTERAPIA PSICODINAMICA INTEGRATA (IRPPI)

           CORSO DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE  ECM*                  
SOMMINISTRAZIONE E VALUTAZIONE DELLA PSICOPATIA CON LA HARE PSYCHOPATHY CHECKLIST-REVISED     (PCL-R)
Applicazioni in ambito clinico e giuridico-peritale
*Il corso rilascia 18 crediti ECM

 

Sede del corso: Corso Vittorio Emanuele II 305, Roma, presso IRPPI.

Date: 10-11 dicembre 2022

Orari: dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00.

 

PRESENTAZIONE DEL CORSO

La rilevanza del riconoscimento diagnostico della personalità psicopatica in ambito clinico e psichiatrico-forense e le differenze con altri disturbi di personalità affini come ad esempio il disturbo antisociale di personalità e il disturbo narcisistico di personalità ha indotto ricercatori e clinici a individuare i tratti specifici della psicopatia tra cui: egocentrismo patologico, senso grandioso del Sé, menzogna e manipolazione patologiche, propensione alla noia, mancanza di rimorso e senso di colpa, insensibilità, mancanza di empatia, irresponsabilità, comportamenti antisociali. Robert Hare (2009) ha descritto gli psicopatici “predatori intraspecie che usano fascino, manipolazione, intimidazione e violazione per controllare il prossimo e soddisfare i propri egoistici bisogni; mancando di morale ed empatia, riescono freddamente a prendere e a fare ciò che vogliono, violando norme e divieti sociali senza il minimo senso di colpa o rimpianto”. La PCL-R, validata e standardizzata in Italia (Caretti et al., 2011), è un’intervista semi-strutturata composta da una lista di 20 item che si distribuiscono nei seguenti due fattori correlati fra loro: a) Fattore 1 (Interpersonale/Affettivo) a 8 item; b) Fattore 2 (Devianza Sociale) a 10 item. Due sono, invece, gli item esclusi dal modello fattoriale, definiti indipendenti (gli item 11 e 17). 

Le due giornate di formazione si propongono di fornire agli iscritti le conoscenze e le competenze per la diagnosi della psicopatia attraverso la somministrazione della Hare Psychopathy Checklist-Revised. 

 

STRUTTURA E ARTICOLAZIONE DEL CORSO

Il corso ha la durata di due giornate, per un totale di 16 ore formative.

Per le date degli incontri, vedi il Calendario Didattica.

Le lezioni si svolgeranno il sabato e la domenica dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00. 

La sede del corso sarà presso l’Istituto Romano Psicoterapia Psicodinamica Integrata (IRPPI), sito in Roma – Corso Vittorio Emanuele II, 305. 

 

DESTINATARI DEL CORSO

Psicologi, psicoterapeuti e psichiatri, laureandi in psicologia e medicina, specializzandi in psicoterapia, specializzandi in psichiatria.

 

OBIETTIVI FORMATIVI

L’allievo sarà messo in grado di:

  • avere una approfondita conoscenza teorica del costrutto di psicopatia;
  • avere una approfondita conoscenza della PCL-R;
  • somministrare la PCL-R e attribuirne i punteggi; 
  • redigere una relazione in ambito clinico e forense sui punteggi ottenuti alla PCL-R.  

 

PROGRAMMA DIDATTICO

  • Cosa si intende per psicopatia; Caratteristiche diagnostiche della psicopatia e differenze da altri disturbi psichiatrici;
  • Struttura della PCL-R; Somministrazione e attribuzione dei punteggi agli item della PCL-R; esempi di attribuzione dei punteggi agli item della PCL-R;
  • Esercitazione pratica alla somministrazione della PCL-R;
  • Esercitazione pratica all’attribuzione dei punteggi agli item della PCL-R e alla scrittura di una relazione psicodiagnostica.  

 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

La richiesta di iscrizione, corredata da Curriculum vitae, dovrà pervenire, via email a:

LRpsicologia@gmail.com

Successivamente l’allievo sarà contattato per formalizzare l’iscrizione.

 

QUOTA DI ISCRIZIONE E PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione è di Euro 250.00 (+ IVA).

Per gli psicologi che richiedono crediti ECM la quota di partecipazione è di euro 300.00 (+ IVA).

Al momento dell’iscrizione, la quota dovrà essere saldata per intero. 

 

RICONOSCIMENTI E ATTESTATO FINALE

L’Istituto LRpsicologia è Provider del Ministero della Salute e possiede le certificazioni di qualità ISO 9001:2015 e IQNet, garanzie internazionali di un alto standard formativo raggiunto. Il riconoscimento da parte del Ministero della Salute deriva dal controllo che un Organismo di Certificazione Nazionale e della Comunità Europea ha svolto sui programmi didattici, sulla qualifica dei docenti, sulle modalità di fruizione delle lezioni, sul materiale fornito e tanti altri requisiti necessari a soddisfare i criteri di qualità. Al termine del corso, dopo il superamento dell’esame finale sarà rilasciato l’attestato di formazione raggiunta. L’attestato ha validità per gli usi consentiti dalla legge, per esigenze curriculari, concorsuali, di aggiornamento e di riqualificazione professionale.

 

*ECM 

Il nostro Istituto rilascia crediti ECM esclusivamente agli psicologi. Il corso rilascia n° 18 crediti ECM esclusivamente agli psicologi che ne fanno richiesta al momento dell’iscrizione; eventuali richieste effettuate dopo l’iscrizione non saranno prese in considerazione. Come da normativa nazionale, i crediti formativi saranno rilasciati soltanto a coloro che avranno frequentato il 90% delle ore di lezione e superato la verifica finale.

 

DOCENTE

Prof. Giuseppe Craparo, PhD, psicologo, psicoterapeuta, psicoanalista e professore associato di Psicologia clinica presso l’Università degli Studi di Enna Kore. Membro ordinario dell’Associazione di Studi psicoanalitici (ASP), dell’International Federation of Psychoanalytic Societies (IFPS), dell’IIPG (Istituto Italiano di Psicoanalisi di Gruppo), dell’Associazione Italiana di Psicologia (AIP), dell’American Psychological Association (APA). Condirettore della collana – Psicotraumatologia (Fioriti Editore) ed Editore Associato dell’European Journal of Trauma & Dissociation. Garante della scuola Irppi. È autore di numerosi articoli nazionali e internazionali e dei seguenti testi: Trauma e psicopatologia. Un approccio evolutivo-relazionale (curato con Vincenzo Caretti; Astrolabio, 2008); Memorie traumatiche e mentalizzazione (curato con Vincenzo Caretti e Adriano Schimmenti; Astrolabio, 2013); Il disturbo post-traumatico da stress (Carocci, 2013); Inconsci, coscienza e desiderio. L’incertezza in psicoanalisi (Carocci, 2015); Elogio dell’incertezza. Saggi psicoanalitici (Mimesis, 2016); Pierre Janet. Trauma, coscienza, personalità (curato con Francesca Ortu; Raffaello Cortina, 2016); Unrepressed Unconscious, Implicit Memory, and Clinical Work (curato con Clara Mucci; Karnac, 2017); L’enactment nella relazione terapeutica. Caratteristiche e funzioni (Raffaello Cortina, 2017); Inconscio non rimosso. Riflessioni per una nuova prassi clinica (FrancoAngeli, 2018); Rediscovering Pierre Janet: Trauma, Dissociation, and a New Context for Psychoanalysis (curato con Francesca Ortu e Onno van der Hart, Routledge, 2019); Pierre Janet. Subconscious Acts, Anesthesias and Psychological Disaggregation in Psychological Automatism. Partial Automatism, e Catalepsy, Memory and Suggestion in Psychological Automatism. Total Automatism (curati con Onno van der Hart, Routledge, 2021); Psicoanalisi online (Carocci, 2021); Pierre Janet. Le nevrosi (curato con Francesca Ortu, Raffaello Cortina, in press).

 

BIBLIOGRAFIA

Caretti V., Craparo G. (2010). La personalità psicopatica. Sistemi Intelligenti, XXII, N. 2. 

Caretti V., Manzi, G., Schimmenti A., & Seragusa L. (2011). PCL-R Hare Psychopathy Checklist – Revised (2nd ed.). Firenze: O.S. Giunti.

Hare R. (2003). The Hare Psychopathy Checklist – Revised (2nd ed.). Toronto, ON: Multi-Health Systems.

Hare R. (2009). La psicopatia. Valutazione diagnostica e ricerca empirica. Roma: Astrolabio, 2009.